La questione linguistica sarda: qualche riflessione

Passa il tempo, ma la questione linguistica sarda non cessa di essere attuale. A chi riteneva (o auspicava) che i nuovi media rendessero obsoleto il problema per… estinzione spontanea dell’oggetto (il sardo), tanta pervicacia del medesimo nel sopravvivere e nel perpetuarsi anche nelle forme della modernità deve sembrare un sortilegio. Eppure la tanto arcaica, povera,…

Continue reading →

L’anniversario

Si celebra (un po’ in sordina, visti i chiari di luna) il sessantesimo anniversario della Costituzione repubblicana italiana. Un’ottima carta fondamentale, per vari aspetti. Contestualmente ci sarebbe da celebrare anche la promulgazione delllo Statuto speciale della regione sarda, ma non sembra che la ricorrenza susciti grande trasporto emotivo. Non nelle istituzioni, men che meno nella…

Continue reading →

Nell’interesse di chi?

La presente “crisi dei rifiuti”, presentata come emergenza ma a tutti gli effetti conseguenza strutturale del modello di consumo contemporaneo, ha sollevato per l’ennesima volta la questione sempre latente dei rapporti tra Sardegna e Italia. Grande scontento nell’opinione pubblica sarda circa la disponibilità espressa dalle istituzioni regionali ad accogliere i rifiuti campani, scontento preso a…

Continue reading →

Il presente

Una tendenza tipica della Modernità è quella al disvelamento e al libero corso della conoscenza. Nata come funzione della rivoluzione economica capitalista, tale dinamica profonda ha generato la sensibilità diffusa e tutti gli specifici armamentari mentali che noi uomini della Modernità diamo per scontati. L’indagine scientifica sulla natura e sull’uomo stesso, fino alla violazione di…

Continue reading →