Politica culturale e questione universitaria, cenerentole del dipendentismo

Un ambito in cui emergono con evidenza i limiti politici della giunta Pigliaru e della maggioranza che la sostiene è quello culturale, in senso ampio. Su questo vasto settore la compagine che esprime l’attuale presidente della Regione non ha mai mostrato di avere alcuna idea chiara, nemmeno in campagna elettorale. Proprio come l’aggregazione che sosteneva […]

Continue reading →

Beata ignoranza

Pochi in Sardegna conoscono l’AILUN, la Libera Università Nuorese. Eppure è il più importante centro di alta formazione manageriale dell’Isola, finanziato dalla Regione Autonoma, ormai da decenni fucina di amministratori e professionisti in vari settori. Al contrario di molti carrozzoni pubblici sardi, si tratta di un ente che, per la lungimiranza dei suoi fondatori e […]

Continue reading →

Manipolazione ideologica

Tutto quello che pensiamo, crediamo, professiamo ha un’origine fuori di noi. Non esiste sentimento, opinione o scelta che discendano dalla nostra volontà e dalla nostra sfera individuale. Come animali sociali, e animali sociali che hanno sviluppato un linguaggio verbale, le nostre stesse percezioni sono il risultato di vari elementi per lo più esogeni, originati fuori […]

Continue reading →

Istruitevi!

Tempi di “riforme” universitarie e scolastiche, tempi di contestazioni. A molti sembra un déjà vu. In un certo senso lo è. L’Italia, come compagine storica e politica, ha sempre nutrito e spesso messo in pratica l’avversione delle sue classi dominanti verso l’emancipazione sociale e culturale del proprio stesso popolo. A fasi alterne, con accelerazioni progressiste […]

Continue reading →