Uno sguardo nostro sul mondo: la Sardegna e la politica internazionale

Uno degli elementi indicativi della nostra condizione provinciale subalterna è l’assenza dal dibattito pubblico sardo dei temi internazionali. Ciò che trova spazio a livello di mass media è totalmente filtrato dall’organizzazione delle informazioni e del sapere italiana (giornali, tv, esperti di politica estera). Il che implica che anche lo sguardo con cui guardiamo alle cose […]

Continue reading →

La politica sarda e la questione dell’autodeterminazione dopo le elezioni

Il post elezioni in Sardegna non sembra aver suscitato particolari riflessioni, tanto meno analisi ponderate e opportunamente contestualizzate. Al solito, inutile aspettarsi qualcosa dalla stampa sarda, per altro largamente schierata a favore della compagine di “centrosinistra” e del candidato Massimo Zedda. La sconfitta di quest’ultimo, a dispetto di tale sostegno mediatico (e di un certo […]

Continue reading →

I pastori in lotta, il Cagliari calcio e i problemi strutturali irrisolti della Sardegna

Una scena difficile da giudicare. Io onestamente provo grande disagio. Che la situazione delle campagne sarde sia ciclicamente esplosiva dovremmo saperlo. Paghiamo problemi strutturali datati, che la politica non ha mai risolto. Forse perché non ha interesse a risolverli. La politica sarda, quella coloniale, padronale, clientelare, ha tutto l’interesse a mantenere intere fasce di popolazione, […]

Continue reading →