Punti di riferimento

In queste settimane si avvicendano alcuni anniversari significativi: quello della nascita di Antonio Gramsci (Ales, 22 gennaio 1891), quello della morte di Giovanni Maria Angioy (Parigi, 22 febbraio 1808) e quello della morte di Emilio Lussu (Roma, 5 marzo 1975). Accade tutti gli anni, ovviamente. La significatività di queste ricorrenze sta non solo e non […]

Continue reading →

Toponomastica e potere

L’amministrazione comunale di Abbasanta (OR) ha cambiato la denominazione di un viale del paese, prima dedicato ad Antonio Gramsci, per intitolarlo ai caduti della Grande guerra. Abbasanta confina con Ghilarza, paese di Gramsci, perciò il fatto potrebbe essere derubricato a ripicca di campanile. Senonché questa sarebbe un’aggravante, non un’attenuante.

Continue reading →

L’eterno ritorno dell’uguale

In giorni difficili e confusi bisognerebbe cercare di elaborare la complessità e renderla intellegibile, anziché aumentare la confusione. Invece all’inerzia dei podatari che governano la Sardegna per conto terzi si risponde con azioni inutili e controproducenti, come l’occupazione delle aule consiliari dei comuni o il blocco delle strade. Come se sabotare la già carente attività […]

Continue reading →

In memoria di Nino Gramsci, fratello e maestro

Centoventi anni fa, il 22 gennaio 1891, nasceva Antonio Gramsci. La ricorrenza non sembra attirare molte attenzioni. Non nei mass media, né tra coloro che pure qualche debito politico o intellettuale dovrebbero averlo, nei suoi confronti. Uso il condizionale, perché sappiamo quanto la figura di Gramsci sia da sempre mal digerita, mai metabolizzata del tutto, […]

Continue reading →

Antonio Gramsci, dalla Sardegna al mondo

Nel settantesimo anniversario della morte di Antonio Gramsci, numerosi sono stati i convegni, le conferenze e in generale le manifestazioni rievocative che a vario titolo gli sono state dedicate, in Sardegna, in Italia e nel mondo intero. La risonanza dei vari eventi, alcuni di portata decisamente mondiale, è stata minima sui mass media italici, molto […]

Continue reading →