Mass media e rivolta dell’oggetto

Periodicamente si accende la discussione a proposito di internet e soprattutto di social network. Un po’ come accadeva fino a pochi anni fa a proposito di televisione. È capitato anche nei giorni scorsi, suscitata dall’episodio dell’uomo che ha ucciso la moglie e se n’è vantato su Facebook, ottenendo alcune centinaia di “mi piace”. La discussione […]

Continue reading →