Coscienza di sé o estinzione

Vedo un servizio di telegiornale sardo, dedicato allo sciopero della scuola (sacrosanto), e sento in sottofondo alla manifestazione l’inno di Mameli. Leggo scandalo e allarme a proposito della mancata partecipazione della Brigata Sassari alla parata militare del 2 giugno, a Roma. Vengo informato che per l’imminente chiusura della campagna elettorale arriveranno in Sardegna esponenti politici […]

Continue reading →

Folklore, il mondo parallelo della cultura sarda

La Sardegna produce molta cultura a tutti i livelli e in tutti gli ambiti, dalla musica all’arte, dalla letteratura al cinema, ecc. È un dato ormai accertato, ma non definitivamente acquisito né compiutamente studiato. C’è tuttavia una sorta di cenerentola della nostra produzione culturale, negletta e possibilmente tenuta in disparte, ma capace di trasformarsi in […]

Continue reading →

Divide et impera

Le cronache riportano di festeggiamenti in piazza da parte di alcuni sassaresi per la retrocessione del Cagliari calcio in serie B. Benché a molti questa manifestazione di campanilismo sia sembrata incongrua e di cattivo gusto, o addirittura politicamente significativa, ritengo che si sia trattato di un episodio del tutto innocuo e abbastanza scontato.

Continue reading →

La storia, la lingua e la soggettività negata

Nei giorni scorsi ha avuto un certo riscontro mediatico la scelta di Google, nella sua applicazione cartografica (Google maps), di consentire la modifica dei toponimi della Sardegna. Con un rapido e capillare passaparola, che solo internet consente, moltissimi utenti hanno provveduto a modificare tutti i nomi di luogo sardi secondo la denominazione originaria.

Continue reading →

Discriminazioni e diritti in Sardegna nella Giornata delle Lingue Europee

A Placido Cherchi ——————————————————————- Sardu Oe est sa “Die de sas limbas europeas”. Custa cosa diat poder tocare sa sensibilidade de sos sardos, si sos sardos l’ischirent. A annotare sa rilevàntzia chi sa noa tenet in sos giornales e in sos sitos de informatzione, paret chi siat cosa de pagu importu o chi nois sardos […]

Continue reading →