Il servilismo interessato della classe dominante sarda, fattore storico contemporaneo dal costo insostenibile

Il passaggio cruciale della nostra epoca, la sua radice, è il periodo rivoluzionario. La sconfitta della parte più aggiornata e dinamica della società sarda di fine Settecento comportò la determinazione dello stile politico dei due secoli successivi. Sappiamo che nel 1799, in marzo, la corte sabauda dovette riparare a Cagliari, in fuga dalle armate francesi. […]

Continue reading →

Egemonia culturale e nazionalismo tra Italia e Sardegna

Quando si prova a raccontare la storia della Sardegna contemporanea a interlocutori italiani, c’è sempre una reazione di incredulità e spesso di rifiuto. Incredulità e rifiuto sono direttamente proporzionali al grado di istruzione dell’interlocutore e crescono in presenza di specifiche competenze storiche. Questo avviene anche nel caso che l’interlocutore sia sardo, ma non si sia […]

Continue reading →