Mobilitazioni popolari e loro interpretazione, tra dogmatismi, paure ed equivoci

Devo tornare sul tema affrontato nell’ultimo pezzo, qui su SardegnaMondo. Lo faccio, perché, negli stessi giorni e quasi nelle stesse ore, si sono moltiplicati gli interventi sul medesimo tema, ma – mi pare – spesso con vistosi limiti di visione e anche di metodo. Nessuno può negare la singolare concomitanza di una serie di proteste […]

Continue reading →