In morte di un maestro

Non trovo miglior modo per salutare un grande storico come Eric Hobsbawm che riproporre il suo bellissimo saluto ad Antonio Gramsci, del 2007.

Como fortzis bos azes a adobiare in su chelu de sos ispiritos mannos. Adiosu.